Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
domenica 29 maggio 2022 ..:: TAV Milano 2009 - Seconda Parte ::..   Login
Navigazione Sito

 TAV Milano 2009 - Seconda Parte Riduci

Audiogram

L'azienda pisana fondata nel 1990 da Simone, Jean Serge e Massimiliano il cui edificio vanta una superfice di oltre 400 metri quadri, si occupa della progettazione e produzione di lettori AudioVideo, amplificatori integrati, preamplificatori, amplificatori di potenza, diffusori e cavi superwire. Il design è particolarmente curato dal punto di vista estetico. La realizzazione dei prodotti Audiogram avviene in costante e diretto interscambio tra i vari settori aziendali, luogo in cui le idee nascono, si sviluppano e si materializzano.

Diffusore da pavimento ALtwr
E' un tre vie/quattro altoparlanti con 2 woofer, 1 midrange e 1 tweeter con cupola in seta. Range di frequenze riproducibili 45 ÷ 20000 Hz ±3dB
La sensibilità è di 89 dB/w/m.

Amplificatore di potenza stereofonico PW200.
Top di gamma vanta 170 watt per canale in configurazione Dual Mono. Dispone dei tradizionali ingressi RCA e di ingressi XLR, ciascun canale è dotato di alimentazione separata, composta da raddrizzatori a ponti di diodi ultrafast.

Preamplificatore PR 200.
Lo vediamo quì nella versione nera. Il controllo del volume è realizzato con switch digitali che selezionano una serie di resistenze calibrate di alta qualità, questa soluzione circuitale unita all'utilizzo di amplificatori a bassissimo rumore e altissima velocità permette delle grandi prestazioni.

Il cuore di questo setup è rappresentato dall'amplificatore integrato MB da 60 watt per canale su 8 ohm a cui è collegata una Dock Station con Ipod. I diffusori sono i piccoli "ALone" da libreria che si presentano con un look moderno ed elegante, disponibile in quattro finiture di colori. Tutti i modelli hanno il corpo in alluminio curvato spazzolato e anodizzato.

In alto il preamplificatore PR6 e sotto l'amplificatore di Potenza PW2.0 da 70 watt per canale.

Il mobiletto contiene in alto il lettore Audio/Video "DVD A". Formati supportati: CD AUDIO, SACD, DVD AUDIO, HDCD. Sul versante video: DivX, AVI, MPEG4, JPEG, PhotoCD. Il convertitore è un Cirrus Logic 24 bit/192 KHz.

 

 Pixel Engineering

Tra i brand di cui Pixel Engineering è esclusivo distributore figurano la Dali, l'Elan, l'Imerge e la Meridian. L’offerta attuale di prodotti abbraccia vari settori che vanno dall'intrattenimento domestico e i sistemi di distribuzione audio-video alle sale d’ascolto High-End. Una scelta in grado di soddisfare la quasi totalità delle richieste, funzionali e di design, che un’abitazione moderna può presentare.

Diffusore attivo DSP5200 (a destra)
E' un diffusore a 2 vie e mezzo che incorpora tre trasduttori custom, tre amplificatori di potenza, due convertitori digitali multi-bit delta-sigma, crossover digitali e processori DSP. L'impiego di tali processori consente di ottenere un controllo totale di bassi, alti, bilanciamento a correzione temporale, fase assoluta, asse di irradiazione delle frequenze alte e ingressi. I tre amplificatori di potenza da 75 Watt sono derivati dalle DSP8000 ed incorporano l'esclusiva tecnologia di correzione errori auto-biasing.

Compact Disc Player Meridian 808.2 SR.
E' un lettore straordinario, di altissimo livello tecnologico e sonico. Ha sistema di lettura laser a triplo raggio, un convertitore Delta Sigma operante ad un sample rate di 176.4 kHz, quadruplo rispetto allo standard CDA. I formati supportati sono CD Audio (CD-DA), CD-R, CD-R/W, MP3. Eccellenti le prestazioni all'ascolto con un suono ricco di informazioni e di grande naturalezza.

 

Sonus Faber Meeting Room

Nella  Sonus Faber Meeting Room suonavano le Toy da pavimento pilotate da un impianto tutto Ayre. La gamma Toy è formata da un diffusore da stand, uno da pavimento ed un centrale. Rappresenta la serie d'ingresso, voluta e ideata allo scopo di offrire ad un ampio pubblico la ben nota qualità del marchio veneto.

Amplificatore integrato Ayre AX-7 (a sinistra) e lettore CD Ayre C-5xe.

Sonus Faber Toy da pavimento.
Si tratta di un 3 vie bass reflex con woofer da 180 mm in Hard Nomex, midrange da 110 mm in cellulosa ricoperta e tweeter "Ring radiator" di 25 mm con magnete in neodimio. Sensibilità di 89 dB/w/m. Dimensioni e peso: 950 x 270 x 295 mm (HxWxD) - 35.6 Kg.
Il suono è apparso morbido ma ben rifinito e naturale, ottima ricostruzione dei dettagli d'ambienza.

Particolare dell'unità medio-alti.

Quattro diffusori "Liuto" nelle varie livree.

 

Hifi4music

La nota azienda, nata nel Dicembre 2004 come primo portale europeo specializzato nell’analogico, dal primo Gennaio 2009 è diventata Ayon Italy. Più precisamente la Hifi4music continua la sua strada intrapresa con gli accessori e la produzione proprietaria mentre Ayon Italy si occupa della diffusione di prodotti e marchi Hi-End quali Ayon, Cello, Fadel Art, Lumen White e Origin Live.

Diffusore Lumen White Aquila.
E' un modello da pavimento a tre vie 5 altoparlanti, quattro ceramici ed un ring radiator per le alte frequenze. Risposta in frequenza 30 Hz - 47 kHz -3dB, sensibilità di 92 dB/w/m, impedenza nominale 6 ohm. Potenza raccomandata di amplificazione 20 - 200 watt.

Nel mobile portaelettroniche a destra, dall'alto verso il basso, CD Player Ayon CD-2, preamplificatore in due telai Ayon Polaris II. A sinistra abbiamo il giradischi Lumen White Mystere, sotto il preamplificatore phono Origin Live Phono Stage Ultra e l'amplificatore valvolare a triodi Ayon Crossfire.

Giradischi Lumen White Mystere.
Possiede un piatto ad alta inerzia, ottimizzato allo scopo di ridurre drammaticamente le risonanze parassite. Lo chassis è a costruzione modulare.

 

Audio Reference

La Audio Reference è una delle aziende leader nella distribuzione italiana di alta fedeltà. Nata nel 1978 per opera del titolare Giuseppe Licciardello, l’azienda opera nel settore High End con successo sin dagli albori, si è meritata nel corso degli anni numerosi encomi sia nel contesto europeo (”Best european distributor“), sia nel contesto mondiale (”Best international distributor“) assegnati dalle case madri.
Quest'anno, in occasione del Top Audio/Video, presentava delle importanti novità: le ProAc Carbon Pro 8, diffusori top di gamma del marchio, il nuovo lettore integrato della Emm Labs XDS1 con nuova meccanica della Teac, le Audio Physic Cardeas, i giradischi Mitchell Gyro SE nero e il Gyrodeck 25° Anniversario.

I Mysteré pa11 (il piu piccolo) e il Mysteré pa22, amplificatori finali di potenza valvolari. Il primo è la naturale evoluzione dell'acclamato ia11, utilizza dei pentodi per una potenza di 40 watt. Il secondo è accreditato di 55+55 watt su 8Ohm con 1% di THD.

Preamplificatore Mysteré ca11 (sulla sinistra) e Amplificatore integrato Mysteré ia11.

Sulla destra la macchina lavadischi Okki Nokki, a fianco il giradischi SME Model 20-2. La Okki Nokki permette il lavaggio semiautomatico. E' corredata di spazzola. Un interruttore mette in moto il piatto ed il liquido di lavaggio viene versato manualmente sul disco con un dosatore, con la spazzola nelle mani si esercita una pressione sui solchi per sciogliere le impurità, grasso e sporcizia, successivamente si attiva l'interruttore della pompa di aspirazione ed il disco viene asciugato in pochi secondi.

Diffusore ProAc Response D1.
Il nuovo Mini Monitor della casa inglese è costruito con un nuovo materiale di smorzamento che rende il cabinet particolarmente pesante e inerte, nuovo anche il driver dei bassi da 130 mm. Le specifiche parlano di una risposta in frequenza che va da 38Hz a 30kHz e di una sensibilità di 87.5 dB/w/m.

Audio Physic Tempo.

Audio Physic Cardea.
La nuova nata della casa tedesca vanta il sistema "Hyper Holographic Systems" che consiste in un tweeter di nuova concezione, con una massa mobile costruita con materiali particolarmente leggeri e soffici. Il risultato è una ricostruzione olografica formidabile e dei tempi di risposta ai transienti fulminei.

 ProAc Carbon Pro 8.
Una delle novità più importanti presentata quest'anno nella sala Audio Reference. Il materiale utilizzato per i coni è il carbonio come suggerisce il nome del diffusore, un materiale cioè particolarmente leggero e dall'estrema rigididità, ideale per la progettazione di un pistone perfetto per muovere aria alle basse frequenze senza distorsione. Lo stesso materiale viene usato per la tromba del midrange e il piedistallo è in carbonio composito. Lo smorzamento interno del cabinet è affidato ad uno strato di bitume spesso 35 mm. Il tweeter è a nastro con magnete in Alnico.
Risposta in frequenza 20 Hz - 30 kHz, sensibilità 88.5 dB/w/m, impedenza nominale 4 ohm e potenza raccomandata di pilotaggio da 10 a 500 watt.

Diffusore ProAc Response D80R.

Aesthetix Atlas.
La Aesthetix Audio Corporation è un’azienda californiana attiva da una decina d’anni sul mercato americano, fondata da Jim White, ex progettista Theta. Attualmente vengono offerte al pubblico due serie di prodotti: Jupiter e Saturn. L'Atlas fa parte della serie Saturn ed è un finale di potenza a zero controreazione globale accreditato della potenza di 200 watt per canale o 300 watt in configurazione mono.

Aesthetix Callisto.
Stupendo l'aspetto e le finiture di questo preamplificatore linea valvolare, disponibile nelle tre versioni Mk II, Signature e Eclipse. Dispone di circuitazione completamente bilanciata, il controllo di volume con 46 posizioni adopera delle resistenze Roederstein. Ha sei ingressi, i primi due RCA o bilanciati (XLR) e i rimanenti quattro solo RCA mentre in uscita ci sono due set di XLR e due set di RCA per canale.

Giradischi Mitchell Gyro "SE" in versione nera.

Giradischi Mitchell Gyrodeck Silver 25° Anniversario.

Un tavolo di cavetteria Kimber Cable "incapsulato".

Elettroniche in classe D della Flying Mole.
La "talpa volante" è presente (da sinistra verso destra) con il preamplificatore stereo PA-S1, il finale di potenza MA-S160 da 100W/8ohm x 2 o 300W/8 ohm x 1, l'amplificatore digitale integrato stereo CA-S10 da 100 Watt su 8 ohm e l'amplificatore digitale mono DAD M-310 da 180W su 8 ohm.

Il finale di potenza stereofonico Pass X250.5 da 250 watt per canale in classe AB.

 

Audio Natali - Sala OR 2

L'impianto presente nella sala Audio Natali OR 2 era costituito da un sistema Audio Research e Wilson Audio. In particolare dal CDP Audio Research CD 8, preamplificatore valvolare Reference 5 e diffusori Wilson Audio Sasha. Il Reference 5 è una novità assoluta e rappresenta l'evoluzione del Reference 3, una delle elettroniche più vendute del marchio americano, rimasta in produzione dal 2004 ad oggi. Un'altra novità è rappresentata dal pre phono A.R. Reference Phono 2 (MM/MC). New entry di spicco è il giradischi EAT Forte. I diffusori Wilson Audio Sasha sono l'evoluzione del modello Watt Puppy, in produzione ormai da oltre vent'anni e prodotto in nove edizioni. Il nome Sasha è il diminutivo di Alexandria, l'ammiraglia di casa Wilson Audio. Ultima ma non ultima la presentazione ufficiale di un nuovo marchio americano, l'Ayre, produttore di elettroniche a stato solido con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Wilson Audio Sasha.
Nel progetto del Sasha, speciale cura è stata riservata al modulo superiore, il classico tronco di piramide tipico del predecessore WATT, che nel Sasha è totalmente nuovo. Dal punto di vista progettuale il primo obbiettivo è stata una completa riduzione delle risonanze della struttura del modulo superiore. Il cabinet del diffusore è rappresentato dal particolare materiale utilizzato per il pannello anteriore, concepito congiuntamente alla progettazione del “Sasha W/P” ed in combinazione con l’X-material”, così da ottenere un “baffle” per il midrange che minimizza ogni sorta di rumore misurabile e di colorazioni udibili. Il suono espresso in sala è stato di livello assoluto con una straordinaria matericità di strumenti e voci.

I due finali monofonici di potenza Audio Research Reference 210 che pilotavano alla grande le Sasha.

Ayre V-5xe.
E' un finale di potenza stereofonico a stato solido da 150 watt per canale, dispone di ingressi RCA e XLR.
L'americana è una novità assoluta in casa A. Natali.

Preamplificatore di linea a stato solido Ayre K-5xe.

Amplificatore integrato Audio Research SS DSi200.

Amplificatore integrato a valvole Audio Research VSi60.
Dotato di telecomando e uscita sub ha i terminali per i diffusori da 0-4-8 ohms in solido metallo in oro placcato. I pannelli superiori in alluminio anodizzato e la sezione controllo è passiva e gestita tramite un relay controllato da un microprocessore.

Lettore CD Audio Research CD 5.
Monta una meccanica  Philips PRO2M, valorizzata dal sistema di montaggio e smorzamento di esclusiva concezione Audio Research. Impiega del un nuovo materiale di elevata qualità per le schede circuitali ed uno stadio analogico di uscita a FET “direct-coupled”. Le raffinate soluzioni tecnologiche assicurano a questo lettore delle ottime performances: la separazione tra i canali si attesta su 120 dB ed il rapporto S/N a 114 dB.

Preamplificatore linea valvolare Audio Research LS26.
E' un pre dalla qualità eccelsa e fornisce delle prestazioni all'ascolto straordinarie. L’LS26 assomiglia nelle forme al REF3, col display fluorescente però più piccolo ed affiancato dalle manopole del volume e del selettore d’ingresso. Sotto il display sono presenti altri sei selettori: Accensione, Mono/Stereo, BAL/SE, Processore (pass-through), Monitor e Mute.

In alto vediamo l'Audio Research DAC7, fornito di ingresso USB e telecomando, e sotto l'Audio Research SP17, preamplificatore linea e phono valvolare.

Preamplificatore phono a valvole Audio Research Reference Phono 2.
Un'altro grande pre della casa americana, le sue specifiche sono impressionanti.
Gli ingressi sono due, separati, con guadagno selezionabile tra “Low” (51dB BAL / 45dB SE) ed “High” (74dB BAL / 68dB SE). E’ possibile scegliere tra sette valori di carico (cioè 47K, 1000, 500, 200, 100, 50 ohms, oltre ad un valore “custom”, che può essere definito appositamente in fabbrica, secondo le preferenze e le necessità dell’utilizzatore). In aggiunta all’equalizzazione RIAA “standard”, il REF Phono 2 gestisce anche le curve di tipo Columbia e Decca.

Preamplificatore linea valvolare Audio Research Reference 5.
E' una new entry, in sala era collegato ai finali REF 210. Presenta ingressi e uscite RCA e Bilanciati XLR.

 

Lettore CD valvolare Audio Research Reference CD 8.
E' la novità della casa americana di quest'anno nel campo dei lettori digitali, destinata a soppiantare l'eccellente REF CD 7. Utilizza un DAC Crystal a 24 Bit/192 kHz, la meccanica è l'insuperata Philips PRO2R.

Amplificatore integrato valvolare PrimaLuna ProLogue One/Two MK2.

Giradischi EAT Forte.
Il piatto forte del “Forte”, perdonate il bisticcio di parole,  si compone di due parti. La prima sfrutta una lega “dolce” e incorpora alcuni magneti al neodimio, la seconda una più dura e rigida così da contrastare la propagazione dell’energia meccanica. Il solo piatto pesa oltre 20 kg ed ha un diametro di ben 400 mm in luogo degli usuali 300 con il risultato che l’energia cinetica immagazzinata, in rotazione a 33 rpm, raggiunge l’eccezionale valore di 2460 joules. Tutto ciò comporta un notevole incremento della massa mobile a parità di peso. Il piatto contiene anche del sorbothane che lo rende immune dalle risonanze.

 

Segue alla terza parte...


 Stampa   
Copyright (c) 2000-2006   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2022 by DotNetNuke Corporation